Piccolo vademecum per i viola…

by

Questi siamo noi:

MILAN

Questi invece siete voi:

FIORENTINA

Detto questo vi invito con cortesia e senso del dovere a tornarvene sotto le coperte per continuare a sognare…

ps: non chiedo di pupparmelo causa rischio di eccessivo consumo.

….tssssss s s s s s s. Con affetto  😉

Annunci

Tag: , , , ,

12 Risposte to “Piccolo vademecum per i viola…”

  1. Ema Says:

    Veramente non c’è nessun sogno, che siamo quarti è una cosa certa.
    E anche che ci siamo arrivati (o saremmo arrivati) anche nelle ultime due stagioni è un dato di fatto.
    Preferisco tifare per una squadra come la Fiorentina che per una come il Milan, che vuole solo la Champions giusto per i soldi, non certo per il prestigio.
    Sono curioso di vedere cosa farà in coppa uefa.
    Secondo me non ci si impegnerà molto, almeno potrà buttarsi sul campionato.
    Vedremo…

  2. Ema Says:

    http://it.youtube.com/watch?v=2tfISLRinrA

  3. Neo Says:

    Ema lascia fare! Godiamoci i nostri risultati, ottimi per una piccola città con una squadra di giovani!

    Ai Milanisti gli brucia troppo il culo per essere arrivati dietro, anche oggi mi sto facendo delle risate con i vari colleghi conoscenti e amici!
    Tutti sanno solo dire (noi s’è vinto di più, guarda il nostro palmares, etc etc) ma in realtà ogni volta che gli rispondo “PUPPAAAAAA” dentro di sè si mangiano il fegato!!!

    Ma l’hai visto ieri sera lo stadio era pieno di gente tutti ad aspettare la squadra per festeggiare!

    FORZA VIOLAAAAA

  4. Neoco Says:

    Ema lascia fare! Godiamoci i nostri risultati, ottimi per una piccola città con una squadra di giovani!

    Ai Milanisti gli brucia troppo il culo per essere arrivati dietro, anche oggi mi sto facendo delle risate con i vari colleghi conoscenti e amici!
    Tutti sanno solo dire (noi s’è vinto di più, guarda il nostro palmares, etc etc) ma in realtà ogni volta che gli rispondo “PUPPAAAAAA” dentro di sè si mangiano il fegato!!!

    Ma l’hai visto ieri sera lo stadio era pieno di gente tutti ad aspettare la squadra per festeggiare!

    FORZA VIOLAAAAA

  5. Ema Says:

    Ho visto ho visto… se non eravamo così stanchi ci si faceva un salto

  6. Mario la lepre Says:

    Che spettacolo, basta un quarto posto in campionato per farvi tirar fuori la macchina ed andare in giro per mezza Firenze a gridare “puppa” a tutti gli altri. Chissà perché nessuno vi ha cagato di pezza quando l’anno scorso abbiamo alzato la coppa prima ad Atene e poi a Yokohama. Siete sicuri di essere voi quelli che muoiono dal ridere? 😀

  7. Neoco Says:

    MARIO PUPPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    E’ INUTILE CHE INSISTE COL “NOI S’E’ VINTO BLA BLA BLA”

    L’ANNO PROSSIMO INTANTO LA CHAMPIONS LA GIOCATE ALLA PLAYSTATION

    PUPPPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  8. Ema Says:

    Ma non è quello l’anno in qui in modo ridicolo, per calciopoli, vi hanno tolto dei punti ma non abbastanza per farvi comunque partecipare alla coppa?

    PUPPPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  9. Mario la lepre Says:

    Mi fate quasi tenerezza. 😀
    Però è bello veder gente contenta con nulla. Mi fate tornare in mente quando tifavo viola anch’io, ogni vittoria era una festa. Da quando sono milanista invece di stimoli non ne ho più molti. Yyyawwhhhnnnn…

    Per Ema: potresti dimostrare che il Milan non meritava la champions (sempre che sia lecito chiederlo, si intende)? Ti do un aiutino: siamo partiti dai preliminari.

    ….cazzo sto diventando troppo serio, mannaggia a me 😉

  10. Ema Says:

    Lo so da dove siete partiti, il fatto è che non ci dovevate nemmeno essere.
    Ma per non offendere lo Zio Fester che se non va in Champions a prendere tutti quei soldi, si mette a piangere. Non per niente mi sembra sia sparito da domenica. Qualcuno l’ha visto?

    Guarda come è facile vincere:
    (da Wikipedia)
    Nel 2002 è divenuto anche presidente della Lega Nazionale Professionisti. Tale carica, assunta e mantenuta durante l’incarico alla presidenza del Milan, ha suscitato molte polemiche per il cosiddetto conflitto di interessi.
    La sera del 22 giugno 2006 si è dimesso dalla presidenza della Lega Nazionale Professionisti dopo la notizia del suo deferimento ad opera del procuratore federale Stefano Palazzi che indaga sullo scandalo di Calciopoli: lo ha comunicato lo stesso Galliani con una lettera ai consiglieri in cui ribadisce la sua “totale estraneità da ogni addebito”. La Corte Federale lo ha condannato in secondo grado ad una inibizione di nove mesi, ridotta a cinque mesi più una multa dall’arbitrato del CONI.
    Il 24 settembre 2007 la Procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio per il vicepresidente dell’Inter Rinaldo Ghelfi, l’ex dirigente Mauro Gambaro, e l’ex amministratore delegato e vicepresidente vicario del Milan, Adriano Galliani. I tre sono indagati nell’ambito dell’inchiesta sul falso in bilancio condotta dal pm Carlo Nocerino. I dirigenti accusati avrebbero ‘ritoccato’ i conti dei due club calcistici attraverso lo scambio di alcuni giocatori i cui prezzi sarebbero stati gonfiati. Il Milan e l’Inter sono accusati di aver violato la legge 231 che obbliga le società “a predisporre modelli organizzativi atti a prevenire reati”. I fatti contestati risalgono al periodo compreso tra 1999 e il 2003.

  11. Mario la lepre Says:

    Nofe, se volessi mettermi a ragionare sul serio (e non c’ho voglia visto che sono uno di quelli che tifa Inter se la finale di champions è Inter-Barcellona) ti chiederei come hanno influito i conti ritoccati di Galliani e la sua fame di sodi (come se oggi i soldi non fregassero a nessuno, eh..) con la vittoria del Milan, ma lasciamo stare…

  12. Ema Says:

    È semplice, e poi chiudiamo davvero tanto non serve a niente…
    più soldi hai (magari non solo legali) più hai possibilità di comprare giocatori forti, avere centri sportivi ultra avanzati… ecc. ecc. ecc.
    Oppure ti evitano un fallimento societario (la Fiorentina di Cecchi Gori fallì per 70 miliardi di lire, ci sono squadre che allora e ora hanno o avrebbero molti molti molti più euro di debiti)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: